Massaggio tantra Roma

Massaggio tantra Roma

Il Massaggio tantra Roma  è una forma di terapia molto antica che si basa su un insieme di manovre eseguite sulla cute quali lo sfioramento, la frizione.

Facebook   Twitter   Google   Email  

Massaggio tantra Roma

Il Massaggio tantra Roma  è una forma di terapia molto antica che si basa su un insieme di manovre eseguite sulla cute quali lo sfioramento, la frizione. L’impastamento e la percussione  il cui scopo è agire sui tessuti molli sottostanti e sulla massa muscolare. gesti che, anche inconsciamente, compiamo quotidianamente per alleviare zone specifiche del nostro corpo da dolore e tensione, come manipolarci una gamba indolenzita o sfregare un muscolo stanco.  gli effetti positivi che si possono trarre sono diversi e variano a seconda delle necessità. ogni persona, infatti, vive una vita diversa caratterizzata da abitudini, lavori ed emozioni che generano bisogni differenti. per questo motivo è importante scegliere il massaggio giusto: per ottenere tutti i benefici di questa terapia è necessario tenere in considerazione i bisogni primari che la nostra mente ed il nostro corpo hanno. ma come effettuare la scelta corretta? in questo articolo, venere spa ti illustra quali tipi di massaggio esistono e ti aiuta a trovare quello più adatto a te. quali benefici apporta effettuare un massaggio?

 i benefici che si riscontrano dopo un massaggio sono molti: ad esempio, è possibile lenire dolori articolari e muscolari, drenare i liquidi in eccesso o migliorare il proprio benessere fisico e psichico alleviando stress e situazioni di ansia. per ognuno degli scopi elencati esiste una differente tipologia di massaggio realizzato mediante tecniche differenti: massaggio rilassante o massaggio relax: è una pratica molto conosciuta di natura estetica studiata per ridurre il livello di tensione del fruitore. il tocco delicato e morbido dell’operatore, coniugato al profumo degli oli essenziali utilizzati, diminuirà il livello di stress, ridurrà la pressione sanguigna e stimolerà la produzione di endorfine, in grado di migliorare l’umore di chi lo riceve.

alla manipolazione, in alcuni casi, si aggiunge l’utilizzo di alcuni specifici strumenti: nell’antica pratica del tibetan sound viene impiegato il suono di campane tibetane per stimolare l’eliminazione delle tossine immagazzinate nel corpo e favorire il riequilibrio del benessere psicofisico del fruitore. il salt massage, invece, grazie all’applicazione di pietre di sale himalayano calde favorisce il rilassamento e stimola il buonumore. talvolta, un grande carico di stress genera insonnia: è consigliabile in questo caso effettuare un ciclo di rituali del sonno. questo tipo di massaggio si basa su tre percorsi sensoriali orientati a generare una profonda sensazione di relax, capace di indurre lo stato del sonno. massaggio decontratturante: è un genere di manipolazione mirata a sciogliere le contratture muscolari ed eliminare gli spasmi, si tratta, quindi, di una forma di massaggio definibile come terapeutica. le modalità di esecuzione sono diverse: il bamboo massage, ad esempio, è una tecnica che sfrutta le qualità delle canne di bamboo per drenare i liquidi in eccesso e sciogliere gli irrigidimenti muscolari.

similmente, durante il massaggio decontratturante con pietre calde, definito stone massage, si applicano nella zona interessata pietre vulcaniche calde al fine di alleviare le tensioni e favorire il rilassamento dei tessuti. il massaggio sportivo, invece, viene utilizzato principalmente degli atleti professionisti per ottimizzare le performance atletiche e agevolare gli sforzi muscolari. di solito l’operatore si concentra su una data zona del corpo, combinando tecniche del massaggio classico a tecniche specifiche


Categorie


Medicina


Tags/Parole chiavi


Lascia un commento