Rottamazione scooter Roma

Rottamazione scooter Roma

Grazie alla collaborazione con i nostri demolitori possiamo consegnare celermente certificati, per la demolizione di auto o Rottamazione scooter Roma  auto, camion, furgoni, rimorchi, trattori, autobus, pullman e ambulanze con ritiro a domicilio e disbrigo pratiche al P.R.A.

Facebook   Twitter   Google   Email  

Rottamazione scooter Roma

Grazie alla collaborazione con i nostri demolitori possiamo consegnare celermente certificati, per la demolizione di auto o Rottamazione scooter Roma  auto, camion, furgoni, rimorchi, trattori, autobus, pullman e ambulanze con ritiro a domicilio e disbrigo pratiche al P.R.A. gratis in tutta Italia senza muoverti da casa, consegniamo il primo certificato relativo al ritiro Rottamazione scooter Roma  da spostare l’assicurazione su altro  mezzo demoliamo anche scooter soggette a fermo amministrativo questo servizio aggiuntivo prevede una commissione in quanto si occupa delle pratiche per ottenere il nulla osta per poter demolir il tuo scooter soggetto a fermo amministrativo. le nostre procedure, sviluppate negli anni, riescono a sbloccare i mezzi dal fermo amministrativo senza rivolgersi all’ente impositore, con noi potrai demolire in maniera veramente veloce. le nostre procedure svincolano lo scooter dal fermo amministrativo ma in ogni caso il debito rimane ugualmente alla persona segui i passi qui sotto per iniziare la demolizione gratuita. compila il modulo e verrai chiamato entro 24h.assicurati di avere con te, al momento dell’uscita del demolitore, tutta la documentazione che ti spiegheremo al telefono (come libretto originale o denuncia di smarrimento, certificato di proprietà originale o denuncia di smarrimento, fotocopia della carta identità e codice fiscale fronte e retro).

in caso di mancanza dei documenti, sarà discrezione del demolitore non ritirare lo scooter e chiedere un contributo per l’uscita a vuoto di €50 o ritirare ugualmente il mezzo senza chiedere nulla ma i documenti dovranno essere spediti tempestivamente presso la sua sede. Nel caso si debba effettuare  Rottamazione scooter Roma   con proprietario deceduto occorre controllare  di avere ulteriore documentazione in caso di: proprietario deceduto: oltre ai documenti sopra elencati si dovrà aggiungere l’atto di morte del proprietario, la delega dell’atto di notorietà per eredi scaricabile dal nostro sito, e fotocopia dei documenti di riconoscimento degli eredi; proprietario non intestatario: oltre ai documenti sopra elencati si dovrà aggiungere la delega di proprietario non intestatario scaricabile dal nostro sito; scooter  in stato di abbandono: dichiarazione di inutilizzabilità e verbale di rinvenimento della vettura, entrambi rilasciati dalla polizia locale o un’autorità competente. le comunicazioni tempestive ci permettono di trovare soluzioni per superare il problema garantendo la gratuità del servizio.

se, dopo aver fissato l’appuntamento con il demolitore, il giorno di ritiro del mezzo il proprietario non si presenta sul luogo di ritiro senza avvisare tempestivamente   il demolitore verrà chiesto un contributo di €50 per l’uscita a vuoto. se la tua moto ha subito un incidente o è fusa il servizio è completamente gratuito. Qualora si debba programmare  la Rottamazione scooter Roma   di un  mezzo  che si trovi in una posizione non agibile per la manovra del carro attrezzi (come box interrato, vialetti stretti, sterrati), si prega di comunicarlo tempestivamente sia al momento della prima chiamata  sia durante la telefonata con il demolitore, per poter usufruire del servizio gratuito. l’eventuale uscita a vuoto del carro attrezzi prevede un contributo di €50. se il cliente ha smontato parti di ricambio dalla vettura, come portiere, fari, paraurti, ecc., potrà essere richiesto un contributo, previo accordo con il demolitore, a partire da €50/€100 in base allo status quo del mezzo.


Tags/Parole chiavi


Lascia un commento