Facchinaggio Milano

Facchinaggio Milano

Operiamo noi di Facchinaggio Milano  lo svuotamento di immobili dismessi per fallimenti o liquidazioni, gestendo singolarmente tutte le fasi.

Facebook   Twitter   Google   Email  

Facchinaggio Milano

Operiamo noi di Facchinaggio Milano  lo svuotamento di immobili dismessi per fallimenti o liquidazioni, gestendo singolarmente tutte le fasi, quali: individuazione dei rifiuti, preparazione per lo smaltimento, caricamento, trasporto e smaltimento presso impianti autorizzati, con il rilascio di inventario e documenti ufficiali di avvenuto smaltimento. Effettuiamo, inoltre: sgombero di magazzini, capannoni e uffici; smaltimento o recupero di attrezzature a fine vita; pulizie generali per lasciare libere le superfici da eventuali residui. Garantiamo preventivi corredati da inventario e sopralluoghi gratuiti. Lo staff effettua anche manutenzione impianti elettrici, idraulici, trasporti conto terzi di materiali, logistica, sistemazione e catalogazione di archivi. Offriamo un efficiente servizio di fornitura manovalanza e facchinaggio a Milano e nel resto d’Italia. Mettiamo a disposizione personale qualificato per effettuare: manutenzione aree verdi e giardinaggio; pulizie enti pubblici e privati; pulizie alberghi e condomini; pulizie attività commerciali, come banche, ospedali, mense, ipermercati; manutenzione stabili. Garantiamo sempre un perfetto rapporto tra la qualità e il prezzo. Ci occupiamo, inoltre, di traslochi aziendali, offrendo una serie di servizi pensati per soddisfare pienamente qualsiasi richiesta. Pianifichiamo attentamente le tempistiche, in modo da rispettare le esigenze aziendali e ridurre al minimo il fermo produttivo. Per questo motivo, le operazioni possono essere svolte in diverse riprese e nell’arco del fine settimana. La movimentazione di strumenti o apparecchiature particolarmente pesanti e voluminose viene gestita impiegando macchinari speciali.

Altri servizi di Facchinaggio

Soddisfacente è l’attività da parte di Facchinaggio  Milano di picking (raccolta) che si svolge nell’apposita area del magazzino di un’impresa. Si tratta infatti della fase in cui l’addetto alla preparazione degli ordini preleva la merce e la prepara ad essere spedita. Il termine picking infatti si traduce in italiano come prelievo o raccolta. Si tratta di un’attività manuale che dev’essere svolta da personale qualificato e che pertanto rientra fra le attività di facchinaggio .Esistono vari modelli di picking a seconda del tipo di prodotto ordinato, della quantità di ordini da gestire in un determinato arco di tempo, da quante unità è composto l’ordine nonché da quante zone l’addetto al picking deve prelevare la merce da preparare.  In generale si possono individuare due principali modelli di picking: quello diretto, nel quale la merce ordinata viene prelevata direttamente dallo scaffale e successivamente confezionata. Questo tipo di picking si utilizza quando l’ordine è urgente, di grandi quantità o con merce pesante e voluminosa; quello “lordo” in cui si preleva la merce dalle varie scaffalature per posizionarla in un’apposita area in cui viene preparata ad essere confezionata. Questo modello, al contrario del precedente, è efficace quando ci sono piccoli ordini e poco urgenti. La Cooperativa offre il servizio di picking alle imprese che non sono in grado di gestire autonomamente tale attività mettendo a disposizione del personale con una profonda esperienza sul campo.

In realtà chi è il facchino di Facchinaggio

 

ll  termine Facchinaggio Milano  indica l’insieme delle attività che vengono svolte da un facchino. Tali attività comprendono il carico e lo scarico delle merci per conto di imprese di trasloco o spedizione nonché gli aspetti più faticosi della gestione del magazzino. Con riguardo a quest’ultimo ci si riferisce all’attività di raccolta che si svolge in un’apposita area del magazzino. Entrambe queste attività rivestono un ruolo importante nell’organizzazione logistica di un’attività e pertanto devono essere svolte con diligenza da personale specializzato.