Carbossiterapia  Milano

Carbossiterapia Milano

Quando fare la Carbossiterapia Milano  la terapia è una metodica che origina in campo termale e utilizza un gas medicale, l’anidride carbonica (CO2 ), che viene somministrata nella cute e/o nel tessuto sottocutaneo, al fine di migliorare o ripristinare la funzione circolatoria quando la stessa è alterata. Dopo le lunghe giornate di festa, dove ci si […]

Facebook   Twitter   Google   Email  

Carbossiterapia Milano

Quando fare la Carbossiterapia Milano  la terapia è una metodica che origina in campo termale e utilizza un gas medicale, l’anidride carbonica (CO2 ), che viene somministrata nella cute e/o nel tessuto sottocutaneo, al fine di migliorare o ripristinare la funzione circolatoria quando la stessa è alterata. Dopo le lunghe giornate di festa, dove ci si è spostati dalla tavola al divano e viceversa, è arrivato il tanto agognato momento di salire sulla bilancia per capire se si è preso qualche chiletto in più. La buona notizia è che per aiutare ad eliminare le tossine accumulate, oltre ad una dieta personalizzata, in nostro soccorso arriva anche la carbossiterapia. Per gli effetti sulla microcircolazione la Carbossiterapia può essere utilizzata nel trattamento dell’adiposità localizzata di fianchi, addome, cosce e ginocchia e/o PEFS (Pannicolopatia Edemato-Fibrosclerotica), poiché nella cosiddetta “cellulite” la causa più importante è l’alterazione del microcircolo (micro angiopatia da stasi) ed un accumulo eccessivo di tessuto adiposo localizzato Trova impiego nel trattamento di smagliature, di lesioni psoriasiche, di ulcere vascolari, di patologie vascolari arteriose (Morbo di Buerger, ulcere diabetiche, acrocianosi, ulcere atero sclerotiche), nell’insufficienza veno-linfatica cronica ed insufficienza venosa cronica. Nella lassità cutanea o invecchiamento cutaneo, in caso di occhiaie poiché la vasodilatazione e la stimolazione alla angiogenesi portano ad una pelle più “ossigenata” ed elastica.

Quanto dura effetto Carbossiterapia

Nonostante sia una tecnica molto antica e longeva, ci si potrebbe chiedere Quanto dura  effetto la carbossiterapia Milano perché sta vivendo un periodo di grande fortuna. Una sorta di seconda giovinezza, proprio in questi ultimi anni. Questo trattamento, introdotto nei lontani anni ’30, si è via via sempre più perfezionato, sino a diventare uno dei più richiesti e sicuri per contrastare i segni dell’invecchiamento e gli inestetismi della pelle.Come il nome stesso fa intuire, si tratta di una terapia a base di anidride carbonica, ampiamente impiegata in tutto il mondo – dall’Europa agli Stati Uniti, passando per l’Oriente – con risultati molto soddisfacenti. Specialmente per quanto riguarda problematiche come capillari evidenti e vene varicose. E in generale tutte quelle sintomatologie legate a insufficienza del microcircolo. Inoltre, la carbossiterapia è reputata ad oggi uno dei migliori trattamenti di medicina estetica per quanto riguarda la lotta contro i segni del tempo e dell’invecchiamento su viso e corpo. Ma come funziona? È davvero efficace? Possiamo sottoporci tutti a carbossiterapia? Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito.

I Risultati dopo Quante sedute di carbossiterapia

Veniamo alla questione principale che molte si pongono, ossia utilizzando la terapia   I Risultati dopo quante sedute di carbossiterapia Milano  Purtroppo non è possibile indicare un tempo di massima entro cui si ottengono effetti definitivi, anche se già dopo un primo trattamento è possibile vedere qualche importante cambiamento Molto ovviamente dipende dalle condizioni iniziali: chi ha solo un leggero accenno di cellulite ovviamente otterrà un rapido giovamento, mentre chi ha depositi ormai cronici da molto tempo dovrà attendere un poco di più Solitamente per i casi meno “gravi” due sedute, a distanza di una settimana l’una dall’altra, sono più che sufficienti. Per i casi più problematici si possono anche effettuare più di 10 sedute.